~ Campeggio ~
KOVAČINE

~ Albergo ~
K I M E N

~ Appartamenti ~
C R E S

~ Campeggio ~
ZDOVICA
HRV | ENG | DEU | ITA | SLO | Sitemap | Home

Isola di Cherso

Di isola di Cherso

Sapevate che l'isola di CHERSO è chiamata anche bellezza romantica? Sebbene la parola stessa dica già tutto, vi citiamo numerosi fatti che sottolineano la sua bellezza ed elenchiamo le: numerose e diverse possibilità di passare vacanze indimenticabili: clima mite d'impronta mediterranea, giorni ricchi di sole, mare caldo, spiagge romantiche e pittoresche, baie nascoste.... andate alla scoperta dell'isola e scoprite la natura intatta passeggiando, in bicicletta, in nave, sott’acqua.... ammirate le zone coltivate ricche di uliveti coltivati...... l’habitat naturale è meta prediletta anche del grifone, l'uccello più grande del mediterraneo che costruisce il nido proprio sull'isola di Cherso.... Infine, vogliamo presentarvi la sede della nostra ditta, la città di CHERSO.

La città di Cherso

La città più grande dell'isola nella zona settentrionale, accoccolata in una baia profonda e gradevole. Il modo migliore di conoscere la città sarebbe quello di attraversare le numerose strade e stradine, alla scoperta degli edifici medioevali, osservare gli intagli sulle barche di legno, passare lungo la riva assolata, ricca di bar con terrazze vista mare. La città di Cherso viene anche chiamata "Venezia insulare" o "piccola Venezia"

Una cittadina tipica mediterranea con la sua cucina tipica e le specialità che, data l’influenza mediterranea, sono a base di pesce, cozze, gamberi e cefalopodi ma anche di agnello insulare, pasta, frutta e verdura mediterranea, erbe aromatiche, olive e all'olio di oliva.

I paesi dell'isola di Cherso

Lubenice

Lubenice è situata sulla roccia. L'antica fortificazione romana d’un tempo – la roccaforte si trova a 382 m sopra il livello del mare da dove si estende una vista magnifica su tutto il Quarnero, sulle isole e sulla costa istriana. Lubenice è una vera gemma di Cherso. In fondo a Lubenice si trova una spiaggia magnifica raggiungibile a piedi o in barca.

Beli

Beli è una cittadina che i Romani chiamavano “caput insulae”. Secondo la leggenda, qui si nascose il re Bela (da deriverebbe il nome di Beli) dall'invasione dei Tartari. La cittadina è costruita in modo compatto, isolata sulla cima e circondata dalle onde e profondità inaccessibili del mare. Il monte romano ancora oggi si erge sulla cima e la cittadina di Beli orgogliosamente lo sorveglia con il suo porticciolo nel quale una volta approdavano le antiche galee.

Martinščica

Martinščica è un paese dei pescatori situato nel golfo ghiaioso ma nello stesso tempo l'ultimo calmo luogo di rifugio e piano prima delle roccia rude del promontorio Kijac.

Valun

Protetto dal promontorio Pernat, nella profonda insenatura della baia di Cherso è ubicato Valun, un pittoresco paese dei pescatori, circondato dalle bellissime spiagge ghiaiose e conosciuto per la famosa lastra bilinguale di Valun. Valun è un posto di incontri e gite dove tutto è piccolo ma eccezionale.